LO SCANDALO DELLE MOLESTIE , ARRIVA ANCHE IN ITALIA

Asia Argento fa scoppiare il vaso di Pandora !

IMG_0052

Un problema davvero sommerso , che uccide donne e uomini , sia nel mondo dello spettacolo , sia in un qualsiasi altro ambiente . Le molestie sessuali sono una piaga della società di oggi , in cui vige la  legge del più forte e di un maschilismo malato . Sempre più uomini , usano il loro potere  fisico , intellettuale , di riconoscimento sociale per soddisfare i loro piaceri più intimi , in modo coato e schifoso . Più il loro potere è grande , più la loro sfacciataggine supera la linea del buon senso e rispetto , verso il gentil sesso . Le donne sono merce da comprare e consumare , per certi maschi .

Negli anni 70′ , 80 ‘ le donne hanno fatto una dura battaglia di riconoscimento a livello sociale , sessuale , politico , lavorativo , l’uomo invece vive ancora immerso nella cultura dell’uomo primitivo , in cui la donna nasce ed esiste solo per soddisfare i suoi di bisogni  . Ovviamene e per fortuna non tutti gli uomini si comportano male  . Lo scandalo di Hollywood, che si allarga a macchia d’olio in tutto il mondo , che coinvolge anche altri mondi , come quello della politica ( la settima scorsa è saltato un ministro inglese per molestie , contro la donna ) farà ancora discutere per molti messi avvenire   e con argomenti e dietro scena difficili da digerire , al grande pubblico .

Le donne lasciano da parte la competizione , le gelosie , le invidie che spesso le contraddistinguono e si uniscono , in una battaglia difficile da vincere . Essere riconosciute come vittima di un carnefice potente , non è facile . Si schiariranno eserciti di avvocati pluri eccellenti , per far vincere i loro assistiti . Ma importante è che se ne parli , che i nomi e cognomi vengono fatti , sbattuti in prima pagina , la stessa prima pagina di giornale che spesso gli incorona come re del cinema , della musica , e stavolta gli accusi di atti violenti . Anche i potenti tremano di fronte a spettacoli del genere .

Vediamo un po’ cosa succede in America .

IMG_0054

Hollywood, attrici e dipendenti molestate il produttore Harvey Weinstein licenziato. Meryl Streep Digustoso abuso di potere – Il Fatto Quotidiano

 

in Italia scoppia il caso Miriana Trevisan , che acusa il registra Tornatore premio Oscar del cinema , di molestie di  alcuni anni fa . Ma come sempre , Miriana Trevisan viene messa al muro , da altre donne ,con argomenti del tipo : vuole far tornare i riflettori su di lei , nessuno non se la ricordava più , è così via . Poi nella difesa di Tornatore , scende in campo Monica Bellucci , Margherita Bui , Claudia Gerini . Capite che il mondo è strano . Il potere , è un arma che uccide e da vita , a seconda delle situazioni .

Molte volte noi donne , viviamo con un uomo per anni , facciamo figli , condividiamo difficoltà e gioie , ma non riusciamo mai a conoscerlo del tutto il nostro uomo , e attrici famose che hanno lavorato con questo registra , con grande professionalità , scendono in campo per difendere qualcosa , che loro non possono dimostrarlo . Capisco l’amicizia , il riconoscimento , ma ci sono momenti nella vita in cui bisogna rispondere in prima persona , di qualcosa che hai,  o meno fatto . E da uomo affronti la situazione . Le questioni di molestie , in caso di persone famose hanno 2 gradi di giudizio , il tribunale e i salotti televisivi . L’opinione pubblica ha una forte valenza psicologica , e a volte , è quella più difficile da combattere  . Dico questo perche la  psiche umana è , e rimane il cosmo più complesso è sconosciuto della terra . Le persone si comportano in un determinato modo per molti anni ( in psicologia , pedagogia questo si chiama ” carattere , l’IO , l’identità personale ) ,  ma in certi contesti , situazioni , ambienti , possono modificare il loro comportamento perché guidati dalla spavalderia , egoismo , erotismo , menefreghismo . Sono questi i sentimenti , che uomini di successo o meno , mettono in atto per aggredire la loro preda .

La capacità di sentire la debolezza , fragilità dell’altra e giocarsela a suo favore , non è una capacità nata oggi o ieri . Esiste da sempre , da quando il mondo esiste . Il mondo animale , da cui noi discendiamo , funziona ancora oggi così ( la preda viene corteggiata e attaccata in un momento di disattenzione , fragilità , di solitudine ) . La solitudine , il bisogno , la precarietà sono sentimenti che scolpiscono i volti di coloro che si trovano in quel stato lì . A maggior ragione , se andare a letto con uno , può cambiare la vita di una persona .

Ci troviamo di fronte all’evento più squallido del essere umano ( voglio fare sesso con te , sono qualcuno e tu non poi scappare ) . Ed ecco che l’atto si consuma , la donna , il secondo giorno si sente umiliata , ferita , magari pensa che è stata lei ha provocare la situazione , sta zitta , non condivide con nessuno la sua esperienza , viene parcheggiata lì in attesa che lui si faccia vivo , lui gli fa un regalo , lei accetta è così si crea quella situazione in cui la essa non può più dire niente , perché la storia di molastie , ha tutto il sapore di un corteggiamento , di un avventura condivisa da tutti e due . Queste sono le trappole che molti uomini sanno tramare , e a volte anche le donne . Si crea l’equivoco , e in questa situazione ambigua , ha quasi sempre ragione il potente . La ragazza , senza mezzi economici , culturali , sociali spesso non denuncia , perché non ha una rete che possa sostenerla e difenderla . Oppure ancora peggio , accetta perché costretta da situazioni difficili proveniente dalla famiglia , contesto d’arrivo , razza è così via .

Quando il mondo intero adesso , accusa le donne di non aver denunciato prima , le situazioni sono simili a ciò raccontato prima , poi interviene il senso di vergogna , di paura , di umiliazione ,  di essere squamate vive dal potere dell’altro è così via . Sulla paura e il senso di umiliazione , un carnefice può infliggere dolore psicologico quanto ne vuole . Il terreno è troppo fertile .

La vicenda degli potenti , che molestiano le  donne ,  è chiara a tutti , quando noi abbiamo attrici , show girls , modelle , che arrivano da paesi poveri , in guerra e non possono raccontare di sicura autostima , forza di carattere , determinatezza , bravura , ma tanta fragilità , povertà , senso di bisogno , a volte nascondono anche abusi subiti da piccole ( da poco il caso della Aida Yespica , che ha raccontato a Grande Fratello di essere stata abusata da piccola ) . Volete dirmi , che la fragilità , il dolore di una persona , non incornicia il viso , l’espressione degli occhi , portamento , modo di esprimersi . Il linguaggio del corpo , che tra l’altro un produttore televisivo , cinematografico , conosce molto bene , perché il cinema , lo fotografia , la televisione lavora con il corpo e le sue espressioni , non riesca a riconoscere il dietro scena di una emergente attrice , o quello che sia . Il coraggio , la sicurezza di agire in questo modo , nasce e si nutre di questi elementi , rischiando molto a volte . Pensate ad un produttore , che inizialmente mette in atto questi  giochetti bourden line , e poi si trova fra le mani che la ragazzetta stupida e facile , diventa un brava e stimata attrice . E’ magari anche ricca e potente . Be ‘ sarei un po’ preoccupato , perché quando si acquisisce la stima , il rispetto , il riconoscimento di un pubblico , le situazioni possono ribaltarsi di molto .

Vi ricordate il caso di un paio di anni fa , del finanziere francese Dominique Strauss- Kahn , che il 14 maggio del 2011 , fu arrestato a New York per molestie sessuale ad una cameriera del hotel del Times Square . La vicenda finisce , che la polizia trova delle incongruenze nel racconto della ragazza , e Straus- Khan  viene sciolto di ogni acusa . La cosa bizzarra , che la ragazza nel 2012 viene risarcita dal accusato , con un indennizzo stabilito davanti al giudice . Ma a casa vostra , uno accusato ingiustamente , risarcisce pure la vittima ?????

Questa vicenda racconta come la televisione , il cinema , la politica , la finanza , tutti gli ambienti potenti , nascondono anticamere dove si svolgono retroscene umane triste e spiacevole . Con questo vorrei spezzare una lancia in favore degli uomini , che adesso verrano pressi da mira,  ingiustamente . Spesso si trovano di fronte a delle  situazioni,  in cui l’altra è disposta a tutto , pur di . . . Oppure vengono travolti perché hanno detto di no ; oppure ancora  , perché possono venir strumentalizzate delle parole innocenti ,  di elogio e basta . La razza umana , utilizza simboli per comunicare ( linguaggio , gestualità , espressioni corporei ) e queste possono avere più possibilità di  essere tradotte . La simbologia si basa è si traduce su sfondi culturali , sociali , storici che determina il comportamento di un individuo all’interno della sua specie .

Grazie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...