Mi affido nuovamente. . .

IMG_0359 ” Perduta tra mille fantasie

intravedo una luce

debole e ancora infreddolita

che se non vado

a rapirla

mi sfugge dalle mani

come ha  sempre fatto.

Abbruttita dopo un lungo viaggio

con anni che pesano sulle mie spalle

Il mio corpo rannicchiato

aspetta un Angelo Custode

che riempie

un grande spazio esistenziale.

I lunghi capelli d’orati

mi coprono

da tanta solitudine

oscura e indelebile amica

che non ha mai voluto abbandonarmi.

La luce mi guida

nel buio senza spazio

dove la vita perde il suo germe,

Luce, luce sei un miraggio nel deserto

oppure l’illusione di un falso sogno?

Sento e conto i battiti del cuore

sono viva? Si questo mi pare ancora

il sudore che si forma nel puro gelo

sul corpo invecchiato

mi ricorda quanto in basso

ho scavato ”

 

Lilli.

Annunci

Un pensiero riguardo “Mi affido nuovamente. . .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...