Senza titolo. . .

IMG_0445IMG_0446Con il passare dei giorni, mesi, anni la mia vita diventa sempre più soffocante e triste. Sono in una trappola senza uscità e nemmeno vista dalla finestra ho.  La stanza ha 467 mattoni, le piastrelle sono 87 ed è finito tutto. Non c’è più niente. L’aria che respiro si sta consumando, me ne rendo conto dalla fatica che faccio. La mente è così confusa che vede elefanti che volano intorno a me. Essi sono liberi, forse . . . . Io no. Il corpo ha smesso di reagire. È lì fermo, immobile e non sente nemmeno più il freddo e l’umidità.

Luna ci sei?

Non riconosco la voce, l’udito se n’è andato anche lui. Infatti nessuna voce, solo il miraggio che qualcuno si è ricordato di me. Anzi non mi chiamo nemmeno Luna. In questo istante non mi ricordo neanche  il mio nome . . .

La coperta immaginaria che scalda il mio corpo, la tiro su di me . . .

Guardo la 280 piastrella . . . E niente, cosa posso mai dire di più

Aspetto il ritorno di mio padre, ha da scontare ancora un po’ di anni lontana da me. Lui verrà a prendermi, si certo che verrà. . .. In un lontano 3021. . .

Adesso devo piangere, scusatemi. . . .  Ci vediamo più tardi.

Annunci

Un pensiero riguardo “Senza titolo. . .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...