ZeroSei

IMG_0448Oggi ho fatto un laboratorio 0/6 anni per il progetto nazionale ZeroSei sponsorizato  dalla Compagnia San Paolo. Questo progetto implica uno spazio educativo più o meno organizzato, dove il gioco si fa insieme al proprio genitore. Il bambino ha tutto l’infanzia dedicata al gioco, che sappiamo essere una palestra per l’agire dopo. Tutti possono essere genitori, anche molto bravi, ma non tutti sanno giocare con il proprio figlio. Giocare implica libertà, ruolo, squadra, creatività, improvvisazione. Condividere questa attività con il proprio genitore da la possibilità di entrare in sintonia con l’altro attraverso un onda diversa, quella paritaria  dove tutti partono dallo stesso punto. Entrambi incontrano la difficoltà, ostacoli da superare e la competizione è educativa.

Non solo ZeroSei si pone come ponte d’incontro tra dinamiche educative più rilassate tra genitore e figlio, ma c’è una bellissima comunicazione tra le mamme, i papa, scambio di esperienza, possibile amicizie anche fuori, utilizzo di oggetti di immediato recupero e la loro trasformazione in giochi divertenti e simpatici.

La mission di questo progetto è quello di investire il genitore di competenze, affinché sia esso stesso a organizzare gli incontri informali tra bambino – genitore, in uno spazio ovviamente dato dal comune  d’apprtenenza. Ogni genitore porta con se le competenze che esso possiede, non necessariamente educative. Pensiamo a una mamma che sa cucire, disegnare . . .  Bene il laboratorio sarà organizzato da questo genitore, che lavorerà sulla creatività, manualità, colori.

Baci a tutti i bambini.

Liliana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...