L’estate

Estate torbida e sfuggente

con contagocce ci offri il sole

i suoi raggi biondi e luccicanti

mi tolgono il dolore che ho addosso.

Sole e rugiada sono il profumo dell’estate

dove cresce anche la voglia di innamorarti follemente

per un ultima volta,

sentirti unica tra milioni di stelle

diventare la dea dell’Olimpo.

siamo schiavi della luce e del caldo,

Dell’aria, la pioggia, il fuoco

e poi l’amore

che ci arrende e ci difende

di fronte alle dure avversità della vita ”

Lilli.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...