L’era del giudizio

Che guardi la televisione, che leggi un quotidiano, che ascolti la radio, che parli con ramici, sconosciuti . . . Nessuno e niente perdono più niente, sono tutti perfetti e pronti a fucilare l’altro. Non c’è più tolleranza, comprensione, rispecchiamento . . . Sono tutti senza peccati. Peccato caro Gesù che sei arrivato 2000 anni fa, quando c’erano ancora i peccatori, perché adesso tutti possono scagliare la prima pietra. . .

 

Liliana.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...