Comunità psichiatrica

Immagine correlataComunità psichiatrica? Quanta paura e ignoranza viaggia nella mente delle persone ” normodotate ” riguardo, spazi e luoghi che ospitano persone ” diverse “. Troppo spesso si associa la Pazzia, come unica diagnosi che gli caratterizzano e di conseguenza bisogna socialmente emarginargli. 

Queste righe troppo sintetiche invitano tutti a riflettere sulla questione ” psichiatrica ” e cosa significa nascere psichiatrici oppure diventarlo, dopo una dignitosa vita cui si è legati, improvvisamente una grave depressione ( questione ancora non riconosciuta a livello sociale, culturale, politico ) oppure altre vicissitudini tristi, portano persone sane a gravitare  in grave patologie di cui difficilmente si può uscire. 

Hanno la morfologia dei nostri volti, una storia nel bene nel male da raccontare, una famiglia, desideri, passioni, voglia di andare in vacanza, di viaggiare . . . . . . . . . . . . . . . . Eppure siamo disposti a consideragli diversi. Peccato, perché hanno tanto da raccontarci, da farci riflettere sulla nostra corsa verso una vita perfetta!

La comunità circostante, il luogo demografico e geografico, l’amministrazione possono fare molto per coinvolgere in modo attivo e proficuo queste persone meravigliose, che altro non aspettano nel essere cercati da qualcuno, essere importanti per qualcuno, indispensabili, riconosciuti come persone ! Il riconoscimento è un concetto metafisico che valorizza ogni essere umano, nella sua diversità e complessità. 

Riflettiamo, quanto noi cerchiamo il riconoscimento nell’altro: nel lavoro, nella famiglia naturale e acquisita, nella società . . .  e quanta fatica, tempo, energia, impegno, studio ci mettiamo per arrivarci a essere riconosciuti. Allora immaginate che i ” psichiatrici ” ci mettono tutta la loro esistenza per essere considerati persone, e sul sostantivo  Persona e ” e la grammatica, sintassi e morfologia di questa parola, lascio tutti scrivere quello che si sentono. 

Ho imparato che studiare libri, concetti, teorie ti forma a livello professionale e fa parte della nostra auto formazione, ma ogni essere umano va incontro ogni giorno verso  l’ ecoformazione, ossia la formazione che ci plasma attraverso i luoghi, i spazi, le persone, le esperienze  che viviamo e inevitabilmente ci forma in modo più complesso e ricco. Infondere un mio pensiero riguardo il tema di cui scrivo oggi, non serve a nessuno e a nulla, lasciare spazio a ogni uno di voi, scrivere nel proprio animo le parole più appropriate è segno di libertà e sensibilità.

Grazie!

Liliana Manea.

Annunci

Un pensiero riguardo “Comunità psichiatrica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...