Coronavirus

Il virus che desta molta preoccupazione a livello mondiale, mettendo a dura prova, dall’economia a una psicosi pandemica l’essere, accerta, come noi siamo in una continua rete in movimento, senza il necessario pensiero di consapevolezza di questa interazione.

Questa determinante, di essere un essere in movimento in ogni istante o azione, ci espone verso l’esterno più che mai. Dunque, credere che l’individualismo oppure l’egoismo più sfrenato a cui oggi si educa il tutto, crolla immediatamente quando la minaccia arriva ” all’improvviso “e non si riesce rialzare muri, ma fare rete per sconfiggerla.

Grazie.

Liliana.

2 pensieri riguardo “Coronavirus

    1. Ciao, volevo dire in poche parole che, la pandemia globale che ha scatenato coronavirus, mostra inflessibilmente, come noi siamo in un perenne flusso di relazioni, scambi e che inutile coltivare l’egoismo, il consumismo più sfrenato ” senza sapere ” che questo non è che un concetto astratto. Siamo esseri in relazione, ma molti credono che ” a casa loro ” fanno entrare solo chi vogliono loro. Grazie, spero di averti risposto. Liliana

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...